GdS - Champions, Conte punterà sull'esperienza dei suoi veterani

GdS - Champions, Conte punterà sull'esperienza dei suoi veterani

All'interno della rosa nerazzurra ci sono tre giocatori, in particolare, che possono contare su una maggior esperienza internazionale rispetto agli altri.

GODIN, ASAMOAH E LUKAKU: CONTE CHIEDE UNA MANO AI VETERANI

Secondo la Gazzetta dello Sport, sono loro tre gli uomini su cui Antonio Conte punterà forte in vista della trasferta di Dortmund. Sarà una partita difficile quella del Signal Iduna Park, durante la quale l'Inter dovrà fare affidamento su tutta l'esperienza che questi tre hanno accumulato in passato. Diego Godin ha giocato 61 partite nella massima competizione europea, collezionando 4 gol e marcando la prima presenza a 22 anni. Asamoah frequenta il gran galà della Champions ormai da un decennio, lanciato la prima volta proprio da Antonio Conte nel 2012 ai tempi della Juventus, per un totale di 30 presenze in Champions.

Infine, Romelu Lukaku. L'uomo del momento, il centravanti da 9 gol in 11 presenze. A 16 anni ha esordito in Coppa Uefa, a 24 in Champions, quando sulla panchina dello United sedeva José Mourinho. Segni del destino, corsi e ricorsi storici. Saranno loro tre gli uomini a cui Conte affiderà la chiave morale di domani sera, quelli su cui fare leva nella gara forse più importante dell'intero girone.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram