Biasin: "Tempi più lunghi del previsto per Godin; Lazaro non è pronto"

Biasin:

Ospite negli studi di SkySport 24, Fabrizio Biasin ha parlato dell'Inter di Antonio Conte e del momento che sta vivendo. Il giornalista si è soffermato, in particolare, sulla situazione della rosa e sulla distanza dalla Juventus.

BIASIN: "JUVE DISTANTE, MA BROZOVIC E PJANIC SONO INDISPENSABILI"

Dopo una partenza solida, la difesa nerazzurra ha mostrato qualche qualche crepa nelle ultime uscite. Il rendimento generale resta di assoluto livello, ma questo, ad alcuni, non basta.

"Secondo me la difesa sta rendendo bene - ha sottolineato Biasin - Forse Conte non si aspettava un tempo di adattamento così lungo per Godìn. E' un campione fatto e finito, forse per questo il mister si aspettava una crescita maggiore. In ogni caso i centrali a disposizione sono di livello".

Sempre a livello di organico, si è parlato della situazione degli esterni: "C'è il problema dei soldi investiti su Lazaro. Il punto è che se non gioca vuol dire che ancora Conte non lo ritiene pronto. In più adesso c'è anche il problema dell'infortunio di D'Ambrosio".

Infine l'opinionista nerazzurro si sofferma sul divario con la Juventus: "La Juve ha l'imbarazzo della scelta, sia a livello qualitativo che a livello quantitativo. Di sicuro entrambe le squadre non possono fare a meno, rispettivamente, di Pjanic e Brozovic. Conte ha meno centrocampisti, ecco perchè si lamenta con la società".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram