Politano, l'ex sfida il Sassuolo: "Partita speciale per me"

Politano, l'ex sfida il Sassuolo:

Intervistato da DAZN, Matteo Politano ha parlato a pochi giorni dalla gara contro il Sassuolo, squadra che lo ha lanciato nel grande calcio.

POLITANO: "BUON RAPPORTO CON CONTE. MI MANCA IL GOL"

Gara speciale, per Matteo Politano, quella di domenica alle 12:30 al Mapei Stadium. A Reggio Emilia l'Inter sfiderà il Sassuolo, e Matteo il suo recente passato.

Dopo due risultati roboanti nelle prime stagioni del Sassuolo in Serie A(0-7 a Reggio Emilia e 7-0 a Milano,) i nerazzurri hanno sempre sofferto contro gli emiliani, e nelle ultime gare proprio Politano è stato protagonista, con l'assist per il gol vittoria di Falcinelli nel dicembre 2017 e il gol a San Siro nel maggio 2018 .Ora, per Matteo, divenuto tutto interista quest'estate dopo il riscatto dal Sassuolo, è tempo di invertire il trend e aiutare i nerazzurri nella lotta per le posizioni alte della classifica.

Queste le sue parole, raccolte da Inter.it: "La stagione è iniziata bene, con un nuovo allenatore e un nuovo sistema di gioco quindi all’inizio c’è stato un periodo di ambientamento ma sta andando bene, i risultati sono dalla nostra parte e quindi dobbiamo continuare su questa strada".

Sul match di domenica: "Sassuolo-Inter è una partita speciale, ho vissuto tre anni bellissimi lì, mi hanno lanciato in Serie A, ho fatto l’esordio in Europa League e ho vissuto delle belle emozioni”

Chiusura sul suo rendimento personale e la condizione della squadra: "Io devo essere bravo a farmi trovare pronto quando il mister mi chiama in causa. Con lui ho un buon rapporto, riesce a far sentire tutti importanti, è diretto e dice sempre le cose come sono. Abbiamo tutti un bel rapporto con lui e vogliamo costruire qualcosa di bello. Quest’anno mi manca il gol, sono contento di come sta andando, dello spazio che mi sto ritagliando, anche se cerco sempre di migliorarmi".

Complice l'infortunio di Sanchez, il romano potrebbe avere molto più spazio nelle prossime gare. Forse proprio a partire dalla sfida al Sassuolo, gara resa ancora più delicata dalla recente scomparsa del patron dei neroverdi Squinzi.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram