Esposito in prima squadra: "Devo rimanere coi piedi per terra"

Esposito in prima squadra:

Dopo la conferma del lungo stop di Alexis Sanchez, l'Inter decide di portare Sebastiano Esposito in prima squadra. Una grande occasione per il diciassettenne, mai come in questi momenti serve avere la giusta testa. Lo sa bene il talento campano che parla così di questa grande occasione.

ESPOSITO: "IL MIO PROSSIMO OBIETTIVO È ESORDIRE IN SERIE A"

A chi lo definisce "predestinato" Esposito risponde così: "Non ci faccio caso, ma mi fa piacere sentire queste cose". L'attaccante di Castellamare di Stabia, mette il punto sui propri obbiettivi: "Rimango coi piedi per terra, so che devo lavorare tanto: questa cosa mi piace. Spero di restare sempre umile, spero di continuare così. Il mio prossimo obiettivo è fare l'esordio in Serie A, poi si vedrà".

Queste le parole del gioiellino nerazzurro ai microfoni di Sky Sport. Intanto, l'Inter ha bloccato la sua partenza in Brasile per i mondiali U17 per portarlo in prima squadra. Dopo averlo apprezzato nel precampionato, Conte guiderà Esposito in prima squadra, nel pieno della stagione. Il talento classe 2002 sa bene che adesso non bastano piedi buoni, servono anche… piedi per terra.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Palmisano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram