Inter, casting per l'attacco: spunta il nome di Olivier Giroud

Inter, casting per l'attacco: spunta il nome di Olivier Giroud

Nome nuovo per l'attacco dei nerazzurri: il francese Olivier Giroud, secondo Goal.com, sarebbe scontento al Chelsea, e il club milanese potrebbe approfittarne

GIROUD: "FAREMO I CONTI A GENNAIO"

Spunta anche il nome di Olivier Giroud per il mercato di gennaio dell'Inter: il francese, campione del mondo con la sua Nazionale nel 2018 e protagonista dell'Europa League vinta con il Chelsea nella scorsa stagione, è attualmente chiuso da Abraham, nuova stella dei "Blues", e in un'intervista ha palesato le sue difficoltà di questo inizio di stagione: "Combatterò per il mio posto al Chelsea. L'allenatore lo sa. E faremo i conti a gennaio. Se voglio lasciare il Chelsea? Non necessariamente. Ma se devo fare una scelta... Ho degli anni meravigliosi davanti a me. Ho 33 anni, ho ancora le gambe ed un buon stile di vita, mi sento bene fisicamente. Voglio divertirmi e voglio giocare più partite. Il Chelsea è la mia priorità, ma se alla fine sarò costretto a fare una scelta, lo farò come quando ho lasciato l'Arsenal".

Il francese ha un contratto in scadenza nel giugno del 2020, ed è stato già allenato da Antonio Conte proprio a Londra. Un'opportunità quindi per il tecnico salentino, che dopo l'infortunio di Sanchez ha carenza in attacco e chiede con fermezza un nuovo innesto.

Giroud ricorda anche Edin Dzeko, e chissà che il profilo sfuggito nella scorsa estate possa concretizzarsi, sotto altre vesti, nel mercato di riparazione.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram