Godìn: "Conte ci sta dando molto, stiamo assorbendo le sue idee"

Godìn:

Pilastro della nazionale dell'Uruguay e della difesa dell'Inter, Diego Godìn ha parlato dal ritiro della Celeste in merito all'incontro con Antonio Conte, come riportato da SkySport24.

"NON POSSO DIRE MOLTO, MA STIAMO IMPARANDO"

"Siamo ancora nella fse di apprendimento, è un allenatore nuovo per quasi tutti noi" ha esordito "Ci sta trasmettendo le sue idee e il come vivere le gare, di pari importanza alla tattica. E' un aspetto che conta molto per me. Non posso di molto di più, ma posso assicurare che stiamo capendo e imparando tante cose". Parole e musica, dunque dell'ex Atletico, che dimostrano come Conte possa essere una sorpresa anche per i più navigati come lui. In attesa che questi nuovi insegnamenti diano i migliori frutti, ci fidiamo di Godìn.

"LUGANO E PUYOL I MIEI IDOLI"

L'urugagio si è poi spffermato sui suoi idoli calcistici: "In Uruguay il mito era Francescoli. In difesa, invece, ho sempre ammirato Diego Lugano e Puyol, per il loro modo di vivere il calcio. Ho avuto anche la fortuna di conoscere Diego, ora siamo addirittura amici...".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram