Mazzola: "Conte mi piace, vedo sintonia. Dzeko? Sarebbe stato l'uomo giusto"

Mazzola:

Sandro Mazzola, ex bandiera dell’Inter, ha parlato ai microfoni di TeleRadioStereo. Tra gli argomenti trattati non poteva mancare un commento su Antonio Conte, di recente accusato dallo stesso di essere "gobbo dentro".

MAZZOLA: "DZEKO? SAREBBE STATO L'UOMO GIUSTO. CON CONTE VEDO SINTONIA TRA I GIOCATORI"

Un primo passaggio dell'intervista è però dedicato ad Edin Dzeko. Il bosniaco è stato ad un passo dal vestire la maglia nerazzurra in estate, per poi optare per il rinnovo con la Roma in agosto: "Lui all’Inter sarebbe stato l’uomo giusto al posto giusto afferma sinteticamente Mazzola.

Spazio poi ad un pensiero su Antonio Conte: A me piace Conte, quando vedo la sua squadra che entra in campo e i giocatori lo guardano vedi che c’è una sintonia particolare che è la cosa più importante”.

Chiosa dedicata all'ingresso delle nuove proprietà: “Sicuramente all’inizio impressionava un po’ perché è una situazione molto diversa rispetto al passato. Ma bisogna pensare che i tempi sono cambiati ed è giusto così”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram