Argentina, Scaloni: "Non ho sostituito Lautaro per punirlo"

Argentina, Scaloni:

Al termine della partita con l'Ecuador, il Ct dell'Argentina Scaloni ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti anche l'attaccante dell'Inter, Lautaro Martinez.

"NON E' UNA PUNIZIONE"

Ecco le parole del tecnico: "E’ stato un ricambio normalissimo. E’ stato giusto far entrare Dybala in modo che possa trovare continuità. Quello che è successo col rigore era una questione di campo. Lautaro e Paredes vanno d’accordo e poi entrambi hanno discusso su chi doveva battere il penalty». 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram