Vieri: "La Juve è in vantaggio, ma l'Inter si giocherà il campionato fino all'ultimo"

Vieri: “La Juve è in vantaggio, ma l’Inter si giocherà il campionato fino all’ultimo”


Grande ospite al Festival dello Sport della Gazzetta anche Bobo Vieri, che ha parlato della coppia dei sogni con Ronaldo e del campionato in corso.

VIERI: “MI SENTO ANCORA CON RONALDO”

Queste le parole dell’ex attaccante: “Ho scelto l’Inter per Ronaldo, era il più forte. L’unico nei confronti del quale mi sono sentito in soggezione. Quando Lippi è andato all’Inter mi aspettavo la chiamata e così è stato. Peccato, i suoi infortuni lo hanno frenato, eravamo una grande coppia, davamo grande energia e i tifosi ci amavano, già nel riscaldamento c’era una bolgia. Con la Lazio il 5 maggio sembrava fatta, continuo a ripensarci. Evidentemente non abbiamo meritato la vittoria, a fine partita ero vuoto nonostante avessimo dato tutto. Il suo addio? Cuper non aveva capito che Ronaldo era diverso da tutti, Moratti ha sbagliato. La situazione andava capita subito. Lo scudetto? La Juventus è favorita, ma l’Inter ha Conte: lotterà fino alla fine, sarà un campionato divertente”.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy