Lazaro, gol e leadership per convincere Conte

Lazaro, gol e leadership per convincere Conte


L’esterno che nerazurro che ha trovato pochissimo spazio in questo avvio di stagione, torna protagonista in nazionale in attesa di diventare protagonista anche con la maglia dell’Inter

Lazaro: “Siamo felicissimi. È una vittoria importante e siamo ancora in corsa per la qualificazione”

Se qualcuno si stava chiedendo dove fosse finito Lazaro, può finalmente rasserenarsi. Valentino sta bene, benissimo. Basta dare un’occhiata ai risultati delle nazionali infatti, per accorgersi subito di come l’esterno nerazzurro, sia tutt’altro che oggetto misterioso e risulti decisivo con la maglia dell’Austria.

Gol e prestazione da incorniciare nella vittoria in rimonta contro Israele per l’esterno interista che, nel post partita, non ha nascosto la sua felicità: “Non siamo entrati bene in campo, ma abbiamo lottato su ogni centimetro. Tre punti, tre gol in casa e ancora in corsa per la qualificazione. Siamo felicissimi perché abbiamo lavorato molto duro per questo”.

Insomma Lazaro c’è, e si vede. Il telefono di Conte inizia a squillare, chissà che non arrivi una risposta da titolare anche per il buon Valentino.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy