Joao Mario: "Alla Lokomotiv per giocare titolare e tornare in nazionale"

Joao Mario: “Alla Lokomotiv per giocare titolare e tornare in Nazionale”


Le parole del centrocampista portoghese, intervistato da O Jogo, sul momento che sta vivendo in Russia.

Obiettivo numero uno: Riconquistare la Nazionale

Riconquistare la Nazionale era ed è uno degli obiettivi che ho e che avevo. Questo è il motivo per cui ho cambiato squadra, volevo un ambiente che mi permettesse di giocare titolare. E per fortuna il ct mi ha convocato. Abbiamo partite importanti in arrivo tra Ucraina e Lussemburgo. Possiamo vincerle entrambe. Credo molto in questa Nazionale e lavoro per essere presente al prossimo Europeo. Voglio essere un’opzione, dovrò impegnarmi molto in questa stagione a Mosca e poi si vedrà. L’esperienza russa sta andando bene, anche se non ho traduttori nel club.  Mi sta aiutando molto Éder ma nel calcio a parlare è il campo. Desideravo giocare, stare bene e tornare a competere, per questo ho cambiato squadra“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy