Rigore Sensi, Arthur non ha dubbi: "Non è fallo, l'ho visto arrivare"

Rigore Sensi, Arthur non ha dubbi:

Due grandi allenatori per due grandi squadre, questo si è visto nel match del Camp Nou. Alla fine, l'ha spuntata Valverde con la mossa Vidal, ma chissà come sarebbe andata se Skomina avesse fischiato quel rigore su Sensi. Dal canto suo Arthur Melo non ha dubbi sul contatto tra lui e il nerazzurro classe '93.

RIGORE SENSI, ARTHUR: "SICURO NON FOSSE RIGORE, NON HO FATTO MOVIMENTI"

Il ventitreenne Arthur, presente e futuro del Barcellona con il numero di Iniesta sulle spalle, esalta Ernesto Valverde a fine gara: "Il mister ha capito molto bene ciò di cui avevamo bisogno e lo ha spiegato durante la pausa. Abbiamo dovuto migliorare la pressione e l'ingresso di Arturo Vidal ci ha aiutato in questo senso. Ha caratteristiche molto particolari e ci ha dato esattamente ciò di cui avevamo bisogno. Anche i tifosi, oggi, ci hanno aiutato", spiega il brasiliano.

Il centrocampista è stato al centro dell'episodio che ha fatto infuriare i tifosi nerazzurri, pochi istanti prima del primo (gran) gol di Suarez. Nonostante le tante critiche all'arbitro sloveno, il calciatore ex Gremio non ha dubbi: "Sono sicuro non fosse rigore, l'ho visto arrivare e non ho fatto alcun movimento".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Palmisano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram