Barcellona-Inter: Diego Godin ritrova un vecchio amico

Barcellona-Inter: Diego Godin ritrova un vecchio amico


Dopo il riposo concessogli da Antonio Conte in occasione della trasferta di Genova, Diego Godin domani tornerà titolare accanto a Skriniar e a De Vrij. Per l’occasione, il Faraone si troverà a dover fronteggiare un suo vecchio amico dei tempi dell’Atletico Madrid: Antoine Griezmann.

COMPAGNI E GRANDI AMICI, ORA AVVERSARI PER TRE PUNTI PESANTI

Hanno difeso i colori dei Colchoneros insieme dal 2014 al 2018, quattro stagioni di grandissimo livello condite da una Liga e da due finali di Champions, entrambe perse contro il Real. Diego e Antoine, uno capitano dell’Uruguay e simbolo della Celeste, l’altro icona della Francia Campione del Mondo insieme a Mbappé.

Secondo il Corriere dello Sport, era stato lo stesso Godin a convincere Griezmann a rimanere ancora un anno a Madrid, per provare a vincere la Champions in casa. Alla fine, sono andati via insieme, seppur con modalità e umori totalmente agli antipodi. Addirittura, il Corriere spiega come la partenza dell’uruguagio sia stata fondamentale nella scelta del francese di accasarsi al Barcellona. Ne sono convinti i loro ex compagni e il Cholo Simeone, che in un solo anno hanno perso due punti di riferimento di grande importanza.

Al di là della gara di domani al Camp Nou, il legame tra i due giocatori resta – e resterà – solido, a differenza di quanto ancora non accaduto tra il francese e un altro uruguagio del Barça, Luis Suarez.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy