Sanchez a due facce contro la Samp: Conte gli darà fiducia in Champions?

Sanchez a due facce contro la Samp: Conte gli darà fiducia in Champions?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sanchez ieri ha fatto il proprio esordio dal primo minuto con la maglia nerazzurra. Il cileno è stato protagonista assoluto del match contro la Sampdoria, nel bene e nel male, rivelandosi decisivo nella prima frazione e facendosi poi espellere in maniera piuttosto stupida in avvio del secondo.

IL NINO DAL PRIMO MINUTO CONTRO IL BARCA?

Secondo quanto riportato oggi da TuttoSport però, questa espulsione rimediata in campionato potrebbe, nonostante l’errore piuttosto grave commesso a Genova, dargli una sorta di mano. Complice infatti il momento complicato di Lautaro Martinez, al Camp Nou potrebbe scendere in campo da titolare proprio Alexis al fianco di Lukaku. Ieri infatti, nei 48 minuti giocati dal numero 7 nerazzurro, si è vista l’immensa qualità del nino maravilla, forse il vero tassello mancante dell’Inter. La squadra riesce a girare anche meglio, grazie ai tagli in profondità e alla velocità nello stretto garantita dal cileno, che potrebbe rivelarsi la spalla ideale del colosso belga.

Quindi per questi motivi di carattere tecnico, senza dimenticare l’impossibilità di poterlo usare in campionato causa squalifica, è probabile che a giocare a Barcellona sia proprio Sanchez. Anche in vista della sfida delicatissima di domenica contro la Juve, dove la coperta in attacco sarà ancora più corta del solito.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy