Perisic: "Volevo lo United. Klopp mi ha insegnato moltissimo"

Perisic: “Volevo lo United. Klopp mi ha insegnato moltissimo”


Ivan Perisic, attuale esterno del Bayern Monaco, ha parlato del suo passato e di alcune scelte che l’hanno costretto a prendere delle posizioni diverse da quelle che aveva lui in mente.

PERISIC: “UNITED MIO SOGNO, KLOPP MAESTRO”

Ecco le parole di Perisic per quanto riguarda il suo possibile approdo allo United, mai avvenuto: “E’ stato fantastico quando Mourinho mi ha chiamato, è difficile dirgli di no. Volevo davvero raggiungerlo e giocare allo United. Era uno dei miei sogni giocare in tutti i grandi campionati, ma non è successo. E’ stato difficile per me ma non voglio entrare nei dettagli. Ho scoperto le vere ragioni per cui non è successo due anni dopo”.

Invece, in merito ad uno dei suoi primi allenatori Jurgen Klopp: “Non ero pronto. Non ero abituato a difendere, non sapevo nemmeno che fosse un gioco con due fasi. Jurgen mi ha insegnato il calcio moderno e devo dirgli grazie per questo. Abbiamo fatto il double al primo anno ma quando ho visto che nella seconda la mia situazione non cambiava ho voluto andarmene.”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy