Julio Cesar: "Dopo 8 anni si può parlare di scudetto. L'Inter è tosta e ben organizzata"

Julio Cesar:

Julio Cesar: "Handa è uno dei tre portieri portieri più forti al mondo"

In casa Inter, dall'arrivo di Conte, si parla di scudetto. Sembrava un'esagerazione nei primi giorni. Lo sembra sempre meno, andando avanti. Parola di chi lo scudetto in maglia nerazzurra l'ha vinto, abbinandoci anche Champions e Coppa Italia. Parola di chi da anni è soprannominato "acchiappa sogni" e adesso, i sogni, li vive da leggenda Fifa e tifoso nerazzurro.

Julio Cesar, in un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, non si nasconde e sembra confermare le prime ottime impressioni dell'avvio di stagione: "Con Conte l'Inter resterà in tensione fino al termine della stagione. Dopo 8 anni si può tornare a parlare di scudetto. Ho conosciuto Conte in tournée. È un vincente".

Il portierone brasiliano si è poi espresso sul nuovo pacchetto difensivo nerazzurro elogiando i tre centrali e il capitano."Singolarmente sono fortissimi e se riusciranno a lavorare di reparto, diventeranno un blocco. Handanovic poi è uno dei tre migliori portieri al mondo. Chi lo conosce non ha dubbi".

Battuta finale su Romelu Lukaku, che ha impressionato per il suo impatto e può trascinare l'Inter al turno successivo in Champions: "Ha fisico bestiale e senso del gol.  È stato veloce ad ambientarsi e ha mostrato di essere una persona positiva. Nel 2010 nessuno credeva nella mia Inter e poi abbiamo superato tutti. Se si passa il turno, ci sarà una carica incredibile".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giuseppe Errante
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram