Finalmente Biraghi. L'esterno è pronto all'esordio contro la Lazio

Finalmente Biraghi. L’esterno è pronto all’esordio contro la Lazio


L’ex Fiorentina ha recuperato il ritardo fisico e domani potrebbe esordire al posto di Asamoah.

Juve Stabia, Cittadella, Catania, Chievo, Granada, Pescara, Fiorentina. E adesso? Adesso finalmente tocca all’Inter. Il pellegrinaggio di Cristiano Biraghi sembra finito e, dopo l’esordio a 18 anni in maglia nerazzurra, l’avventura può ricominciare.

BIRAGHI, ARRIVA L’ESORDIO?

Smaltiti i carichi di lavoro e recuperato il ritardo fisico, l’esterno mancino, potrebbe finalmente esordire nel match di domani sera contro la Lazio.

L’Inter infatti, è dentro ad un tour de force che la porterà a sfidare i bianco-celesti prima e, Genoa, Juve e Barcellona, poi. Antonio Conte ha bisogno di tutti i suoi uomini e l’ex viola potrebbe trovare una maglia da titolare sin da subito.

Considerato che Asamoah ha già fatto gli straordinari e, con tutta probabilità li rifarà in occasione del derby d’Italia e della sfida ai blaugrana, Biraghi ha l’opportunità di mettersi in mostra e cercare di scalare posti nelle gerarchie del tecnico pugliese.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy