Milan, tra i candidati per il dopo-Giampaolo c'è una conoscenza interista

Milan, tra i candidati per il dopo-Giampaolo c’è una conoscenza interista


Dopo un avvio di stagione deludente, il Milan inizia a guardarsi intorno per cercare un’alternativa a Giampaolo. Tra i vari candidati, Tuttosport fa il nome di Luciano Spalletti

Big Luciano per uscire dalla crisi

Le prestazioni negative della squadra iniziano a preoccupare la dirigenza rossonera; a tal punto, sembrerebbe, che si comincia a vociferare di un possibile esonero di Giampaolo.

Come sostituto, sempre secondo il quotidiano torinese, sta circolando il nome di Luciano Spalletti. Il toscano, freschissimo ex allenatore dell’Inter, viene visto come il candidato ideale, dopo essere riuscito a raggiungere, con i nerazzurri, la Champions, per ben due volte.

Ancora non c’è niente di definitivo: la dirigenza rossonera, infatti, vuole delle certezze, prima di ingaggiare un altro allenatore; il Club rossonero, di fatti, vuole che si valorizzi sul campo il proprio operato, ovvero il lavoro svolto nel mercato estivo; la dirigenza, cioè, vuole evitare che si ripeta la situazione che si sta verificando con l’attuale allenatore rossonero, che tende a far giocare i soliti noti a discapito dei nuovi acquisti.

Al momento quella di Luciano è solo una voce. Chissà che alla luce di ulteriori risultati negativi da parte di Giampaolo questa voce non cominci a diventare sempre più una concreta possibilità.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy