Lukaku sempre più innamorato: "Inter la scelta giusta per me"

Lukaku sempre più innamorato: “Inter la scelta giusta per me”


Lunga intervista rilasciata dal centravanti belga a ESPN e riportata da La Gazzetta dello Sport: Lukaku conferma il suo amore per i colori nerazzurri e l’entusiasmo per lo spirito di gruppo che si è creato con i compagni

“Ogni  volta che una squadra affronta l’Inter sarà una battaglia”

Che il gigante di Anversa avesse sposato la causa nerazzurra con entusiasmo era già emerso. Le parole al miele rilasciate ad ESPN ne danno conferma: l’Inter è entrata nel cuore di Lukaku.

“Questa potrebbe essere la squadra di cui avevo bisogno. Per il mio amore per questa terra. L’amore che ho per l’Inter. Ed era il momento giusto per me per lasciare l’Inghilterra. Non volevo più stare lì”. 

Novello Romeo, Lukaku ha parole al miele non solo per la sua amata, ma anche per i suoi compagni, che con lui proveranno a portare la Beneamata a nuove vittorie: Quello che ho trovato è un grande gruppo. E abbiamo davanti a noi il leader giusto per portarci nella posizione giusta. L’Inter è un club ambizioso. Voglio che torni dove merita. Voglio aiutarla a costruire qualcosa qui: per me è stata la scelta giusta”.

Un accenno a Conte non può mancare: già in passato il tecnico salentino aveva provato a portare il belga alle sue dipendenze, senza però riuscirci. Ora l’allenatore pugliese appare a Lukaku un ottimo demiurgo per sè e per i compagni: Sa come rendere un gruppo una squadra. È come se fossimo qui, e insieme, da tanti tanti anni, anche chi è appena arrivato. È la cosa più strana”.

E tra tutti i compagni, occhio speciale per i suoi partner d’attacco, in particolare Lautaro Martinez“Posso giocare di prima per lui e muovermi, inserirmi negli spazi per avere la palla di ritorno. Se analizzi le squadre di Conte, c’è tanto dietro ogni giocata. Quando la palla è in una certa zona, si fa un certo movimento. Se io ne faccio uno, Lautaro può farne uno opposto, e viceversa. Dobbiamo conoscere alla perfezione dove dobbiamo essere“.

E continua, con una “dichiarazione programmatica niente male: “Non penso che ci sia richiesto di vincere per forza. Allenatore nuovo, squadra nuova, sistema nuovo: vediamo partita per partita. Stiamo imparando. Ma dobbiamo muoverci nella maniera giusta. E dobbiamo mettere in chiaro che ogni volta che si gioca con l’Inter è una battaglia“.

“Fondamentale per me conoscere la lingua italiana”

“È importante per me come giocatore potermi esprimere coi miei compagni, e lo è che mi capiscano alla perfezione: come voglio la palla, dove la voglio, davanti al difensore, di fianco, dietro. Devo conoscere le parole esatte in italiano, perché i dettagli sono diversi in ogni lingua“.

Breve accenno alla sua alimentazione: Di norma ho una buona digestione. Metabolizzo tutto rapidamente. È stato così per tutta la mia vita. Ma il nutrizionista mi ha detto che ha smesso di funzionare così. Adesso sto bene“.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl