Inter Femminile, Sorbi: “Bilancio positivo, le ragazze saranno protagoniste”

Inter Femminile, Sorbi: “Bilancio positivo, le ragazze saranno protagoniste”


Intervistato da Inter TV, il tecnico della squadra femminile Inter Women, Attilio Sorbi, ha parlato delle ambizioni delle sue giocatrici, con il debutto con il Verona sempre più vicino. C’è positività per la stagione che sta arrivando, dalle ragazze ci si aspetta molto dopo la scorsa annata.

“Le ragazze hanno lavorato con dedizione”

“La squadra è nuova: ci sono cinque straniere di nazionalità diverse e quattordici innesti. Si sono inserite molto bene, il gruppo si sta amalgamando: c’è stata la pausa della nazionali che le ha tenute distanti, ma quando ci siamo ritrovati ho visto un bellissimo atteggiamento”. Tutto pronto dunque per cominciare al massimo la nuova stagione. Le parole sull’esordio sono state allo stesso modo positive da parte del tecnico: “Il debutto? La squadra deve arrivarci con serenità, attenzione, concentrazione e umiltà: l’Inter ha qualità notevoli, il gruppo è importante. Non dobbiamo sottovalutare nessuno, anzi”. Si guarda al futuro e come per l’Inter maschile, si punta alla Juventus: “Dobbiamo percorrere le tappe: la più importante è il Verona, poi dovremo raggiungere quelle partite con attenzione. Obiettivo? Proveremo ad essere protagoniste, non sento di dire la posizione: sono convinto che le ragazze hanno qualità e ci potremo togliere soddisfazioni”. Non si pone grandi limiti nel descrivere le sue ragazze dunque, Sorbi è pronto a puntare in alto.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy