Pardo: "Wanda a Tiki-Taka? Dopo la causa ne ho chiesto l'allontanamento" ma poi in serata...

Pardo: “Wanda a Tiki-Taka? Dopo la causa ne ho chiesto l’allontanamento” ma poi in serata…


Coinvolto interamente nella vicenda tra Mauro Icardi, Wanda Nara e l’Inter, Pierluigi Pardo ha parlato della sua “opinionista” nei giorni successivi alla cessione dell’argentino al Psg.

PARDO: “DOPO LA CAUSA NON POTEVA FAR PARTE DEL PROGRAMMA”

Nonostante le numerose puntate in cui Wanda, senza alcun freno, sparava a zero sull’Inter e sulla società, Pierluigi Pardo oggi ha parlato proprio dell’apporto della moglie dell’argentino al suo programma.

La vicenda che abbiamo vissuto è stata surreale – ha commentato il noto giornalista di Mediaset -. La strategia di Wanda, ammesso che ne avesse una, è stata un totale fallimento. Un giocatore come Icardi non può andar via in questo modo. Quasi c’erano i caroselli dei tifosi dell’Inter dopo la sua cessione. Wanda via da Tiki-Taka? Faccio un discorso molto serio e onesto: la sua presenza in caso di prolungarsi della causa con l’Inter non era conciliabile con la mia deontologia professionale. L’ho detto all’azienda, questo può essere messo agli atti“.

Pardo si concede, poi, anche un pensiero personale su Icardi e su quello che, a suo dire, doveva essere il comportamento dell’attaccante rosarino: “Le parole di Wanda, secondo me, non bastano a creare tutto questo scompiglio. Non voglio sminuirne la gravità, ce ne siamo accorti tutti. Ma se Icardi fosse stato un leader, un capitano riconosciuto dai compagni, sarebbe dovuto andare in spogliatoio a chiarire per il bene di tutti, per poi ammonire la moglie e suggerirle di rettificare tutto alla puntata successiva“.

Chiusura, poi, sulla vicenda relativa alla causa fatta all’Inter: “Tutti sanno cosa ha fatto, magari se una squadra fosse stata disposta a prenderlo ora non lo è più. In questi ultimi dieci mesi, Wanda e Mauro hanno perso, e gliel’ho anche detto. Wanda ha salvato il salvabile trovando una soluzione, ma andare a fare la quarta punta a Parigi non la considero una grande vittoria. Se questo è un trionfo (di Wanda, ndr), io sono magro. Conte e Marotta stanno cambiando la storia dell’Inter, anche a costo di perdere qualcosa in termini economici“.

IN SERATA LA PRESA DI POSIZIONE DEFINITIVA

Tuttavia in serata è arrivato il comunicato ufficiale di Sport Mediaset con nuove parole di Pardo per chiarire completamente la situazione. Wanda infatti continuerà a presenziare a Tiki Taka, essendo caduto il procedimento contro l’Inter: “Come già espresso alla Direzione confermo che se la vertenza legale tra Inter e Icardi fosse proseguita non me la sarei sentita di condurre il programma con Wanda parte del cast fisso, per logici motivi di equidistanza verso tutte le parti in causa. Ora che la causa è stata ritirata e Icardi ha rinnovato, da parte mia c’è come ovvio la massima disponibilità a continuare con Wanda e tutto il cast di Tiki Taka in un clima di massima collaborazione. Ci vediamo il 15 settembre su Italia 1”.

In sostanza molto rumore per nulla… anche se, quando Icardi e Wanda seminavano il caos in casa Inter, nessuno si è mosso a difesa dei nerazzurri anzi. La deontologia l’avevano tutti dimenticata altrove…

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl