Rothen: "Icardi porterà problemi al PSG: buona fortuna a Tuchel"

Rothen: “Icardi porterà problemi al PSG: buona fortuna a Tuchel”


Mauro Icardi è a Parigi solamente da un giorno ma stanno già nascendo le prime polemiche attorno a lui. Ha detto la sua anche Jerome Rothen, ex PSG.

ROTHEN: “ICARDI È L’ALBERO CHE NASCONDE LA FORESTA”

L’ex centrocampista francese ha espresso la sua idea riguardo all’ultimo acquisto del mercato parigino. Dopo lo scambio con il Real Madrid per portare Keylor Navas al Parco dei Principi (e Areola al Santiago Bernabeu), è arrivato il grande colpo: Mauro Icardi, che lascia l’Inter dopo sette mesi di una telenovela che sembrava non voler finire mai.

Nonostante comprenda il valore dell’ex Samp e Inter (“È un grande giocatore, un rinforzo di peso per il Psg: è un nome che segna gli spiriti”), Rothen non sembra così convinto dell’acquisto dell’argentino: “Ho l’impressione che sia l’albero che nasconde la foresta perché nasconde la mancanza di rinforzi nei ruoli chiave, a cominciare dalle fasce”. 

In più, l’ex Monaco pensa che Icardi possa essere una grana non indifferente per Thomas Tuchel, che ora dovrà gestire un attacco stellare composto da Cavani, Mbappè, Neymar, Di Maria e lo stesso Icardi: “Icardi aggiunge ego nello spogliatoio. Come la prenderà Cavani? Non so come giocheranno insieme perché non vedo entrambi con Mbappé a destra e Neymar a sinistra. Auguro buona fortuna a Thomas Tuchel perché non so come farà”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy