TS - Petagna il vice-Lukaku preferito di Conte, ma è dura

TS – Petagna il vice-Lukaku preferito di Conte, ma è dura


Ufficializzato Alexis Sanchez nella giornata di ieri, Conte chiede un’ulteriore aiuto. Petagna è il nome del vice-Lukaku preferito dal tecnico. Sì, perchè un giovane di somiglianza fisica e tecnica con il belga ci vuole. L’Inter parla con la Spal, che valuta però il suo bomber con cifre alte.

CONTE VUOLE PETAGNA, LA SPAL VALUTA L’OFFERTA

A 4 giorni dalla chiusura del mercato, l’affare si complica. Non per le modalità, ma per le cifre. La Spal sembra aver rifiutato un’offerta da 15 milioni da parte del Leeds, chiedendone circa 10 in più. L’Inter ci pensa e vuole provare a trovare un accordo, perchè Conte è stato chiaro: Petagna sarebbe il degno sostituto di Lukaku in caso di complicazioni. TuttoSport parla chiaro: l’Inter deve completare la rosa, con una mezzala ed un attaccante. Il sogno è Vidal, ma molto difficile che il Barça lo lasci partire, visto che saluterà probabilmente già Rakitic. Davanti Petagna sembra un’opzione non troppo onerosa, ma la Spal non la pensa così. 25 milioni sono troppi e se i ferraresi non caleranno si penserà ad alternative meno dispendiose. Matri e Babacar i due nomi più in voga, il primo oltretutto già allenato alla Juve da Conte nelle stagioni ’11-’12 e ’12-’13. L’Inter studia gli ultimi colpi in maniera intelligente, essendo arrivati i nomi di maggior spessore, ora manca poco per potersela davvero giocare con le rivali.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy