Sorteggio dei gironi di Champions League: i principali pericoli per l'Inter

Sorteggio dei gironi di Champions League: i principali pericoli per l’Inter


Terminati gli incontri della fase preliminare, la Champions League si appresta ad entrare nel vivo. In attesa della prima giornata, in programma il 17 e il 18 settembre, oggi si scopriranno le avversarie dell’Inter per la fase a gironi. Appuntamento a Monaco alle 18 per il sorteggio dei gironi.

Sorteggi gironi di Champions: ecco le 4 fasce

Come l’anno scorso il sorteggio di agosto rischia di non riservare belle sorprese per i nerazzurri. Sono molti, infatti, i rischi che correranno i nerazzurri di finire in un girone di ferro.

In prima fascia si trovano i soliti noti: Liverpool, Chelasea, Barcellona, Manchester City, PSG, Juventus (non affrontabile in quanto italiana) e Bayern Monaco. A queste big si affianca un outsider, lo Zenit, che senza dubbio sarà la Cenerentola della prima urna.

In seconda fascia si troveranno le insidie maggiori. Posto che dal primo “pot” molto probabilmente si incontrerà una squadra di altissimo livello, il discriminante per evitare un girone difficile risiede nei possibili avversari di seconda fascia. Tra questi spiccano Real Madrid, Borussia Dortmund, Atletico Madrid, Napoli (che come la Juve non potrà essere avversaria della squadra di Antonio Conte), Tottenham e Ajax. Più defilate, invece, Benfica e Shakhtar.

L’Inter è inserita in terza fascia, pertanto non potrà incontrare nessun’altra squadra appartenente al suo stesso “pot”. Insieme ai nerazzurri si trovano Bayer Leverkusen, Valencia, Olympiakos, Dinamo Zagabria, Bruges, Lione e RB Salisburgo. 

Dalla quarta ed ultima fascia arriveranno i problemi minori. Nell’urna le più temute sono Galatasaray, Lipsia e Lilla, seguite da Lokomtiv Mosca, Genk, Atalanta (vale quanto detto sopra per il Napoli e per la Juve), Stella Rossa e Slavia Praga.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy