Sanchez è ufficiale: LE CIFRE E I DETTAGLI DELL’AFFARE

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo l’arrivo a Malpensa di ieri e le visite mediche al Coni, è arrivata l’ufficialità: Sanchez è finalmente nerazzurro. La conferma arriva dai canali social del club inglese che ha appena comunicato i dettagli dell’affare.

SANCHEZ ARRIVA CON LA FORMULA DEL PRESTITO SECCO, L’INTER CONTRIBUIRÀ PAGANDO UNA PARTE DELL’INGAGGIO

Mancava solo l’ufficialità, ma già da ieri Alexis Sanchez è un giocatore dell’Inter. Il cileno,  sbarcato ieri alle 16 a Malpensa si era già concesso ai tifosi, e dopo le visite mediche superate con esito positivo oggi è tornato a Londra per terminare alcune faccende burocratiche. Dopo aver salutato i compagni del Manchester il Nino non ha perso tempo ed è tornato in Italia dove ha sostenuto il primo allenamento ad Appiano. Per lui seduta in solitaria e mentre domani è previsto l’incontro con il gruppo. Dopo le esperienze con Barcellona, Arsenal e Manchester United, il Nino Maravilla  ritorna in Italia dove ad aspettarlo ci sarà l’ex compagno di reparto Lukaku. L’arrivo di Sanchez consentirà a conte maggiori possibilità in avanti, dove il giocatore si contenderà una maglia da titolare con Lautaro e Politano. Dopo Medel quindi un altro cileno indosserà la casacca nerazzurra. Oltre a Lukaku ci saranno anche Handanovic e Asamoah, che con lui hanno condiviso l’esperienza di Udine, pronti ad accoglierlo.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook