Liverani: “Inter costruita per vincere, serviranno coraggio ed umiltà”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Lecce di Fabio Liverani riassapora la Serie A, e lo fa debuttando questa sera a San Siro contro la nuova Inter di Antonio Conte. Il tecnico dei pugliesi ha parlato in conferenza stampa per presentare il match del Meazza.

LIVERANI: “INTER COSTRUITA PER OBIETTIVI IMPORTANTI, ECCO CHI TEMO”

“Falco deve mantenere continuità nella massima serie -inizia Liverani -. Shakhov, Mancosu e Benzar sono a posto, recuperato e ci daranno ulteriori opzioni. Il gap può essere colmato con la condizione fisica, ma non credo che fra noi e l’Inter ci sia tale differenza. Poi ci sono gli episodi…noi daremo tutto. Non ci snatureremo con chi avremo di fronte, servirà coraggio per difendere e ripartite e umiltà per saper soffrire“.

Il tecnico passa in seguito ad un’analisi dell’avversario: “Si tratta di una squadra costruita per obiettivi importanti, c’è un allenatore bravo e una squadra pronta per lottare con le prime dieci d’Europa. Anche loro sono all’inizio del percorso, vedremo se saranno già pronti. La prima a San Siro? Stavolta l’ho conquistata sul campo, c’è grande differenza rispetto al passato; ho più esperienza e maggiore consapevolezza del mio ruolo. Rispetto a quel Genoa, questo Lecce è costruito da più tempo. Per me da Pagani a San Siro ci sono le stesse emozioni, sarà più affascinante perché la Scala del Calcio è tanta roba. Nell’Inter ce ne sono tanti da temere, da Skriniar a Lukaku a Brozovic, ma noi scenderemo in campo tranquillamente”

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook