BBC - Lo United trova "inaccettabile" l'offerta dell'Inter per Sanchez

BBC su Sanchez: perchè lo United trova l’offerta dell’Inter “inaccettabile”


Il punto sulla trattativa

Un’operazione, quella Sanchez-Inter, che doveva essere “semplice”, si è trasformata in un tira e molla tra Inter e Manchester United. I nerazzurri stanno spingendo per chiudere il prima possibile la trattativa, ma nelle ultime ore è sorto un blocco tra le parti che sta rallentando la negoziazione.

Sanchez: il motivo del blocco della trattativa

Come riporta la BBC, il motivo dell’impasse tra i club sarebbe lo stipendio del cileno.

Secondo il famoso quotidiano inglese, infatti, l’Inter vorrebbe pagare meno della metà dell’ingaggio di Sanchez; una richiesta che, però, il Club inglese trova “inaccettabile”.

Marotta, tuttavia, non vuole muoversi da questa offerta in quanto, la stessa era stata concordata alla Roma e il dirigente nerazzurro vuole lo stesso trattamento concesso ai giallorossi.

Sanchez, inoltre, non sembra disposto a tagliarsi lo stipendio per favorire l’affare e il Manchester United si è detto pronto a trattenerlo fino a Gennaio.

L’Inter, comunque, resta fiduciosa del buon esito dell’affare, con il cileno pronto a volare a Milano non appena i due club avranno raggiunto l’accordo.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl