La 7 a Icardi: la certezza di Wanda e la rabbia dell'Inter

Wanda e la certezza della 7 a Icardi: dirigenti dell’Inter infuriati


CorSera: Wanda “consegna” la numero 7 a Icardi. Un altro dispetto alla società.

L’Inter, Sanchez e Icardi: un “7” di troppo in questa triplice relazione. O forse quadrupla, visto lo zampino sempre importante di Wanda Nara.

La risposta dell’Inter a Wanda Nara e Icardi

Secondo il Corriere della Sera infatti, l’Inter sarebbe su tutte le furie per il troppo vigore con cui Wanda ha messo in giro questa voce. La società avrebbe già in mente quel numero per l’entrante Alexis Sanchez e soprattutto ha fatto fuori dal progetto l’ex capitano, il cui numero 9 è stato preso dal nuovo bomber nerazzurro Romelu Lukaku. Perciò far parlare di numero 7 a Icardi quando la società spera di cederlo sa tanto di mossa irritante per i dirigenti.

Così come irritante per i dirigenti nerazzurra sarà stato il post Instagram che ritrae Icardi nella sua nuova casa milanese, quasi a far sentire insignificante la volontà della società di cederlo.

Prima disinnesca un possibile trasferimento a Monaco e alla Roma, e porta quasi al termine la pazienza del Napoli, ora la coppia Wanda-Icardi continua a rendere difficile le notti dei dirigenti nerazzurri con decisioni
che non trovano il consenso della società. Altro che cessione: casa nuova e numero 7, alla faccia della società Inter che spera di trovare una soluzione entro il 2 settembre.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy