CorSera – Caso Icardi, entra in gioco anche l’avvocato dell’argentino

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sembra non avere fine la diatriba tra l’Inter e Mauro Icardi. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, il giocatore avrebbe chiesto ai suoi legali di prenderne parte.

ICARDI: LETTERA DALL’AVVOCATO, MA L’INTER NON ARRETRA

Questa la notizia riportata dal Corriere della Sera: l’ex numero 9 nerazzurro avrebbe chiesto, tramite intervento del proprio avvocato, di essere reintegrato nelle esercitazioni tattiche della squadra.

Nessun dietrofront, però, da parte dell’Inter, che non è intenzionata ad effettuare passi indietro nei confronti del calciatore.

A Icardi verrà permesso di allenarsi, ma continuerà a non prendere parte alle sedute tattiche agli ordini di Antonio Conte.

I tifosi, dunque, dovranno continuare ad attendere la conclusione dell’ormai famigerato “caso Icardi”; ormai sembra che la rottura sia sempre più vicina, si attendono solo i giusti risvolti dal mercato.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook