Dybala-Icardi: resta vivo il possibile scambio e spunta un altro retroscena

Dybala-Icardi: resta vivo il possibile scambio e spunta un altro retroscena


Come riporta Repubblica, il sogno che vede coinvolto lo scambio tra i due argentini è ancora vivo. Dybala-Icardi rimane la trattativa più chiacchierata di questo mercato estivo. Dopo l’acquisto di Lukaku e la Juventus che ha ripetutamente tentato di vendere il suo numero 10, ora spunta un altro retroscena.

MAROTTA E AGNELLI: LO SCAMBIO ERA STATO PROMESSO

Come riporta il quotidiano infatti: “Da gennaio le trame di Paratici si sono infittite, innervosendo (eufemismo) il neo-rivale Marotta. È quindi anche a causa del rancore montato tra i due che Icardi è ancora dell’Inter e Dybala della Juve, nonostante in primavera Agnelli e Marotta (tra i due il canale diplomatico si è riaperto abbastanza in fretta) si siano promessi che lo scambio (di ostaggi, verrebbe da dire) si sarebbe fatto, prima o poi”. Inoltre, quando ancora durante l’estate 2018 Paratici era secondo di Marotta, l’attuale ds della Juventus aveva proposto l’acquisto di Mauro Icardi. Le parole furono più o meno queste: “La squadra, l’ambiente, noi tutti abbiamo bisogno di una scossa. Quindi secondo me dovremmo fare un’operazione eclatante: prendere Icardi”. La scelta poi ricadde su Cristiano Ronaldo. Oggi il nome di Icardi è più forte che mai, così come quello di Dybala in casa Inter. A meno che entrambi non trovino una nuova destinazione, lo scambio sembra essere inevitabile tra i Club.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy