Perisic, un weekend di riflessione. Poi deciderà il suo futuro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ivan Perisic, cercato dal Bayern Monaco, si è preso un paio di giorni per decidere il suo futuro. Il ritorno in Bundesliga è una possibilità concreta, e l’Inter vorrebbe monetizzare.

Dubbi per Perisic, speranze per l’Inter

48 ore. Sono quelle che Ivan Perisic, a quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, ha chiesto per decidere del suo futuro. Sul piatto un’offerta del Bayern Monaco, club che ha un disperato bisogno di esterni dopo gli addii di Robben e Ribery e l’acquisto mancato di Leroy Sanè, infortunatosi al crociato pochi giorni fa. Il tecnico Kovac lo aspetta a braccia aperte, ma il 44 nerazzurro non ha ancora sciolto le sue riserve. Non è più centrale nel progetto dell’Inter, club con cui milita da quattro stagioni, e lo sa bene, dato che anche pubblicamente Conte ha fatto sapere di non reputarlo adatto ad un ruolo da esterno del suo 3-5-2, ma al massimo di valutarlo come seconda punta.

Il club vuole cederlo, anche per una ragione economica: la speranza dell’Inter è che il Bayern si impegni per un  prestito con obbligo di riscatto, intorno ai 30 milioni di euro, mentre il club bavarese sembra più orientato ad offrire un diritto di riscatto. L’Inter, anche in caso di semplice prestito con diritto, potrebbe però risparmiare ben 8 milioni di euro lordi, il costo dell’ingaggio annuo del vice campione del mondo.

Lunedì, quindi, si saprà cosa il weekend avrà suggerito ad “Ivan il Terribile”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook