GdS - Via tutti: dopo Nainggolan e Icardi, anche Perisic in partenza?

GdS – Via tutti: dopo Nainggolan, anche Perisic in partenza?


Si è arrivati al capolinea, o almeno questa sembra essere l’impressione: anche Ivan Perisic è sulla lista dei partenti, nonostante l’Inter sappia di non poter monetizzare a sufficienza dalla sua cessione.

BISOGNA VOLTARE PAGINA

Via il dente via il dolore, dicono. In questo caso il dente malsano è bello grosso: un incisivo composto da Radja Nainggolan, Ivan Perisic e Mauro Icardi, ossia i tre scontenti dell’Inter 2018/2019. Ora, però, bisogna voltare pagina.

La società nerazzurra valuta l’esterno croato 30 milioni di euro, ma nonostante il prezzo del numero 44 sia calato di parecchio dopo l’ultima stagione, nessuno lo vuole. O meglio, nessuno vuole acquistarlo a titolo definitivo.

Per questo motivo, secondo la Gazzetta dello Sport, l’Inter è pronta a sacrificarlo anche in prestito, consapevole che le casse societarie potrebbero non essere così soddisfatte. Di certa via è la posizione di Antonio Conte sul giocatore: da esterno nel suo 3-5-2 è stato bocciato, mentre da punta non riesce a rendere positivamente, non essendo il suo ruolo naturale.

Perisic andrà via temporaneamente, nella speranza che ritorni quello di qualche stagione fa.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl