Dybala telefona Icardi in quello che potrebbe essere lo scambio dell'estate

Calciomercato, Dybala telefona a Icardi: “Come si sta a Milano?”. I dettagli


La Joya non è più nei piani bianconeri

L’indiscrezione lanciata oggi da La Repubblica ha del clamoroso: Paulo Dybala avrebbe telefonato Mauro Icardi per chiedere informazioni su Milano, quella che potrebbe essere la sua prossima destinazione. L’argentino non farebbe più parte del progetto bianconero e sarebbe pronto ad intraprendere una nuova avventura.

Una Joya per l’Inter?

Ieri Dybala è tornato alla Continassa tra la freddezza generale, esclusa quella dei tifosi presenti. Il tanto atteso colloquio con Sarri non c’è stato, soltanto un saluto di cortesia, niente di più.

L’opera di convincimento di Marotta forse sta dando i suoi frutti. La Juventus è interessata ad Icardi, ma l’Inter in cambio vuole Dybala. La presunta telefonata tra i 2 per scambiarsi informazioni potrebbe seriamente riaprire ad un clamoroso scambio di cui si era già parlato ad inizio estate. Un’operazione che porterebbe benefici alle casse delle 2 società, ma anche dal punto di vista tecnico. Nell’Inter Paulo agirebbe da classica seconda punta, mentre nella Juventus Icardi prenderebbe il posto di Higuain, al quale nel frattempo va trovata una collocazione.

Non solo Inter per Dybala

Sull’argentino c’è anche l’interesse di Manchester United e Psg. I dubbi di Dybala di andare a Manchester e le richieste di ingaggio troppo elevate, hanno fatto desistere i Red Devils. Tra l’altro il mercato in Premier termina giovedì, per cui sarà molto complicato trovare una soluzione in così poco tempo.

Il Psg pure ha mostrato interesse per la Joya. Se dovesse partire Neymar, Dybala sarebbe il sostituto prescelto dai campioni di Francia. Ad ogni modo ci sarebbe comunque da considerare la volontà del calciatore, dal momento che ha rifiutato la ben più quotata Premier.

L’Inter sarebbe la soluzione ideale per lui per rilanciare una stagione sottotono, al centro del progetto di Antonio Conte. Le basi per questo clamoroso scambio sono state gettate, manca però l’accordo tra i 2 club. Ma siamo ancora agli inizi e tutto può succedere.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy