Altobelli: “Lukaku non serve alla Juventus! Scambio? Se fossi l’Inter farei…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato dal Quotidiano Sportivo, Alessandro Altobelli ha avuto modo di poter parlare del mercato attuale, in particolare sulla sfida tra Juve ed Inter:

Lukaku: Tra Juve e Inter

Per quanto riguarda Lukaku, la valutazione di un calciatore è data dalle richieste al club. E lui è molto richiesto, penso che 83 milioni sia un prezzo coerente con le logiche del mercato contemporaneo anche se a me sembrano un’esagerazione. Non so cosa se ne possano fare i bianconeri di Lukaku, avendo in squadra Mandzukic e Higuain. Piuttosto tieni loro due. Il fatto che Dybala si sia opposto allo scambio potrebbe essere un colpo di fortuna. Mi sembra chiaro dire che servirebbe di più all’Inter dato che Icardi non fa più parte del progetto“.

Caso Icardi

Anche Altobelli fu costretto a lasciare l’Inter ma la sua situazione fu diversa, infatti: “La mia fu una situazione diversa. Avevo 33 anni, il presidente mi avrebbe tenuto. Non mi prepararono all’idea che avrei giocato meno, che non sarei stato titolare. Così fu uno choc, se me l’avessero detto prima l’avrei presa in modo diverso. Icardi ha 26 anni e tante stagioni davanti a sé, non serve giudicare ulteriormente. Ma bisogna prendere atto del fatto che l’Inter non lo voglia più“.

Conte

Basta vedere il precampionato dell’Inter per capire che il top player l’hanno preso in panchina. Chiaramente servono gli interpreti giusti. Considerando poi che i nerazzurri giocheranno anche la Champions League dovranno essere presi due attaccanti“.

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook