TS – Perisic dalle stelle alle stalle: il croato è a un bivio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sempre il solito Ivan Perisic. Il croato è riuscito a esemplificare perfettamente la propria natura in queste prime settimane di gestione Conte: discontinua e altalenante. A dire il vero forse più deludente che altro in queste prime uscite, complice bocciatura urbi et orbi del tecnico come esterno a tutta fascia. Ora Ivan è chiamato di nuovo a riadattarsi, a ritrovarsi, per il bene suo e dell’Inter.

UN NUOVO PERISIC, O SARA’ ADDIO?

La natura del croato non è per niente una novità, come ricorda Tuttosport. Capace di cose straordinarie e subito dopo della più banale delle sciocchezze. Questo può succedere in una partita, in un mese, in una stagione. Basta guardare quella appena conclusa. A gennaio praticamente separato in casa, con la richiesta di cessione presentata alla dirigenza per approdare al Tottenham. Saltato l’affare, la rinascita, complice anche il caso Icardi. Sempre a modo suo, alternando prestazioni maiuscole ad altre opache, ma è stato un fattore per la conquista della Champions. Ora un nuovo ostacolo, un nuovo bivio. I migliori auspici che l’avvento di Conte avevano portato sono presto svaniti: l’esterno a tutta fascia non è cosa per lui. E Perisic si è improvvisamente trovato orfano. Ora una nuova casa, l’attacco, non sulle fasce ma al centro. L’unica possibilità di prolungare la propria militanza in casacca nerazzurra sarà quella di adattarsi ad un ruolo nuovo, di cui però ora come ora c’è disperatamente bisogno ad Appiano. Nessun attaccante arrivato dal mercato, e tanto spazio per giocare le amichevoli. Ma è l’ultima spiaggia. Sullo sfondo è spuntato il Monaco, in cerca di un esterno. La meta potrebbe non essere gradita, ma nel caso in cui fosse messo alla porta anche da attaccante ci sarebbero poche alternative. Palla ad Ivan dunque, che ha il destino nelle proprie mani, per sua fortuna o per sua sfortuna.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook