Dzeko, ultimatum all’Inter: dentro o fuori in 7 giorni!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Punto e a capo. La storia di mercato tra Edin Dzeko e l’Inter non lascia, anzi raddoppia. Stando alla Gazzetta dello Sport il bosniaco non è contento del protrarsi dei tempi per il suo passaggio in nerazzurro, e ora la permanenza alla Roma non è più un’utopia.

PRESTO IL FINALE DELLA STORIA

Presto o tardi la vicenda dovrà concludersi. Ma l’ultima scena non potrà scattare finchè la Roma non avrà in mano il sostituto. E’ questo il nodo che ancora lega il bosniaco ai cancelli di Trigoria. In aggiunta, l’attesa sembrerebbe aver addolcito i rapporti tra i capitolini e Dzeko, cosa che in extremis potrà anche escludere un addio. In ogni caso l’Inter è forte del patto siglato con l’ex Manchester City, che ancora ricambia l’interesse. Ma anche qui, come nelle altre situazioni pendenti di mercato che i nerazzurri si trascinano dietro, le tempistiche saranno cruciali. L’Inter offre 15 milioni, la Roma ne chiede 20. Ora come ora alzare l’offerta non ha senso, perché la Roma non ha in mano il sostituto (Higuain?) e rimanderebbe la chiusura dell’affare. Prima o poi, questo è certo, la storia si concluderà, speriamo con un lieto fine per il buon Antonio Conte.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook