Icardi-Inter, è scontro totale! Wanda Nara pronta ad un’azione legale?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ieri è andata in onda l’ennesima puntata della telenovela che coinvolge l’Inter e Icardi. Infatti, Mauro Icardi ha incontrato Marotta, Ausilio e Oriali per discutere nuovamente della sua situazione. La posizione della società è chiara: Icardi è fuori dal progetto. Non è cambiato nulla: Icardi non giocherà un minuto con l’Inter anche se dovesse restare nerazzurro dopo la fine del mercato.

ICARDI INTER, PRONTA L’AZIONE LEGALE DI WANDA PER MOBBING?

Inoltre, l’Inter ha ribadito ad Icardi di valutare le offerte della Roma e del Napoli. Questo è il racconto della chiacchierata che coincide per entrambe le parti. Ma, come riporta la Gazzetta dello Sport, filtra un altro particolare dal giocatore: Icardi avrebbe ricevuto la comunicazione di non far parte delle prossime liste per il campionato (quelle definitive saranno consegnate il 3 settembre) e per la Champions.

Questa comunicazione è stata smentita dalla società che non ha mai fatto riferimento alle liste. Proprio da questa possibile esclusione, Wanda Nara potrebbe valutare un’azione legale per mobbing nei confronti del club.

Intanto Conte è particolarmente agitato perché la mancata cessione dell’argentino, blocca il completamento della rosa. Infatti, i soldi della cessione di Icardi avrebbero permesso un rilancio per Lukaku oppure regalare Dzeko, accettando lo scambio con la Roma. Nulla di tutto ciò perché Icardi blocca l’Inter, l’Inter blocca Icardi. Chi ci va di mezzo? Conte che non ha ancora un nuovo attaccante ad un mese dalla fine del mercato.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook