GdS: San Siro si riduce, sei settori chiusi per la prossima stagione

GdS: San Siro si riduce, sei settori chiusi per la prossima stagione

A causa di alcune ulteriori misure e rivelazioni di vibrazioni pericolose, il comune di Milano ha deciso di chiudere alcuni settori di San Siro. Inter e Milan dovranno rinunciare a 2.350 posti in meno nel terzo anello.

Sei settori del terzo anello chiusi al pubblico

Per tutto il prossimo campionato, a San Siro rimarranno chiusi al pubblico sei settori del terzo anello. Totale di 2.350 posti in meno. Importante novità per Inter e Milan in vista della stagione che sta per cominciare. Scrive la Gazzetta Dello Sport: "La decisione è stata presa dalla Commissione provinciale di vigilanza e recepita dal comune di Milano e M-I Stadio, dopo le rilevazioni da parte della commissione tecnica, di cui fa parte anche il Politecnico, del fenomeno delle vibrazioni che si avvertono in particolare in quei punti".

Motivazioni e soluzione

Non c'è alcun problema di sicurezza ma come spiegano da Palazzo Marino i tecnici è una soluzione prettamente gestionale. L'obiettivo è quello di evitare che si scateni il panico tra i tifosi a causa delle vibrazioni che potrebbero avvertire. Secondo i tecnici San Siro "Si muove ed è normale che lo faccia", quindi non verranno prese ulteriori misure di sicurezza. I settori a rimaner chiusi al pubblico saranno i 349-351 e 352 del terzo anello verde e i 307-309-310 del terzo anello blu. Inoltre il comune sta studiando misure strutturali per attutire il problema delle vibrazioni. Si pensa all'installazione di appositi cubi d'acciaio che avranno la funzione di smorzare le vibrazioni in caso di oscillazione dello stadio.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Andrea Righini
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram