Razzismo: tifoso del Chelsea bandito a vita per insulti a Sterling

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo mesi di attesa è arrivata la decisione sul tifoso del Chelsea protagonista di insulti razzisti contro Sterling. Ecco tutti i dettagli.

TIFOSO ESCLUSO DA STAMFORD BRIDGE PER INSULTI SU STERLING

Attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito, il Chelsea ha definitivamente escluso da Stamford Bridge un tifoso; durante la partita contro il Manchester City, in data 8 dicembre 2018, il supporter ha rivolto nei confronti dell’esterno inglese insulti razzisti.
Ma non finisce qui: altre cinque persone sono state allontanate da Stamford Bridge per periodi compresi tra uno e due anni.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook