Inter, un altro nome per l’attacco si allontana: Rebic infortunato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
rebic

I nomi per l’attacco nerazzurro della prossima stagione non si contano sulle dita delle mani, ma da quest’oggi uno di questi sembra essere escluso: si tratta di Ante Rebic, dell’Eintracht Francoforte.

TRAMONTA L’ARRIVO DEL CROATO IN CASA INTER?

L’ultima volta che l’Eintracht e l’Inter si sono affrontate, in quella che è diventata la partita della svolta (in negativo) per la stagione della squadra di Luciano Spalletti, Ante Rebic non era in campo. In quell’occasione era infortunato: la società aveva comunicato “problemi al ginocchio”.

Il terminale offensivo dei tedeschi era stato indicato come uno dei papabili trasferimenti nella Milano nerazzurra. Croato come Perisic e Brozovic, si sarebbe potuto inserire bene nell’Inter di Antonio Conte, magari inizialmente partendo dalla panchina.

Nella giornata odierna, però, l’Eintracht ha comunicato che il numero 4 non riesce a recuperare dall’ennesimo infortunio. Questa volta, però, niente ginocchio: per lui problemi alla schiena.

Dalla lista della spesa stilata da Marotta e Conte, quindi, bisogna rimuovere il nome dell’ex attaccante di Fiorentina ed Hellas Verona.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook