Inter, spesi già 100 milioni: ma in arrivo altri 3 colpi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Con la tournee asiatica ormai agli sgoccioli, Marotta e Ausilio sono pronti a lasciare la Cina per tornare in Italia. Per i due dirigenti dell’Inter saranno giorni caldissimi e movimentati sia in entrata che in uscita.

CON MOLTE CESSIONI ANCORA DA FARE LA DIRIGENZA DELL’INTER LAVORA PER IL TERZO COLPO

Dopo le buone prestazioni contro Manchester e Juventus, i nerazzurri sono pronti a tornare attivi sul mercato. Marotta e Ausilio stanno lavorando per garantire a Conte una rosa all’altezza degli obiettivi fissati, ma prima di lavorare in entrata bisognerà lavorare in uscita. In base a quanto riportato dal Corriere dello Sport,  Zhang e la dirigenza hanno speso per i giocatori richiesti da Conte di circa 100 milioni comprensiva dei bonusLa spesa sostenuta, unita al fair play da rispettare, costringe la dirigenza a non potersi sbilanciare troppo con le offerte (vedasi gli 85 milioni per Lukaku).

Bisognerà lavorare sulle cessioni e per il momento i maggiori indiziati sono Nainggolan, Borja Valero, Miranda e Dalbert. Se il belga e il sindaco dovessero partire però servirà un altro acquisto sulla mediana per poter lottare sui 3 fronti. Ecco allora che i due colpi per gli attaccanti potrebbero non bastare e allora si dovrebbe cercare un nuovo centrocampista per il tecnico. Prima però andranno fatte delle cessioni importanti partendo da Icardi e Nainggolan.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook