Conte dopo Juventus-Inter: “Ci sono stati miglioramenti importanti. Testa bassa e pedalare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel post partita di Juventus-Inter, persa ai calci di rigore dopo l’1-1 dei tempi regolamentari, Antonio Conte, ai microfoni di Inter Tv, ha espresso le sue sensazioni sulla squadra.

Le parole di Conte

 “Ho visto miglioramenti? Tantissimi. L’importante è che l’intensità entri nella testa dei giocatori, perché dobbiamo giocare un calcio intenso, pressando gli avversari e quando abbiamo la palla fare le cose che dobbiamo, mettendo in campo l’organizzazione su cui stiamo lavorando. Abbiamo perso ai rigori. Perdere ci deve portare sempre a rosicare, anche se ai rigori di una partita amichevole. Ma con questo sentimento si inizia a costruire qualcosa di importante. Si inizia ad intravede un’identità di gioco. Testa bassa e pedalare”.

Sui singoli

L’allenatore dell’Inter, dopo aver parlato a Inter Tv, ha parlato anche in conferenza stampa: “Dalbert? Sta migliorando. Deve lavorare bene per entrare nell’idea di calcio che ho in testa. Perisic può fare la punta. La difesa sta facendo bene, poi c’è Godin che può giocare sia a destra che al centro, senza dimenticare Ranocchia e Bastoni. Giocherà chi mi darà più garanzie.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook