Rassegna stampa - Inter, bye bye Lukaku? Il punto sull'attacco nerazzurro

Rassegna stampa – Inter, bye bye Lukaku? Il punto sull’attacco nerazzurro


La Gazzetta dello Sport sembra pessimista sull’approdo a Milano di Romelu Lukaku, e fa due nomi in alternativa al belga per il reparto avanzato.

LUKAKU, SPAVENTALA RICHIESTA DELLO UNITED

Il club di Manchester non si schioda dalla sua richiesta: 83 milioni, non uno di meno. E allora il club di Viale della Liberazione sta tirando le somme e valutando altri profili. L’accordo con il belga c’è da tempo, ma probabilmente non basterà. L’Inter non può pareggiare quell’offerta, può al massimo arrivare ad una settantina di milioni, ma per queste cifre il club inglese non sembra disposto a trattare. Inoltre, la chiusura del mercato in Inghilterra incombe, l’8 agosto i giochi oltremanica saranno fatti, e un club di tale importanza non può permettersi di cedere una punta di peso senza avere la certezza di rimpiazzarla. Ecco che il sogno estivo di Antonio Conte rischia di rimanere il classico amorazzo estivo, qualcosa che ti lascia il rimpianto di non essere stato quello che ci si era immaginati. Solo la cessione di Icardi ad una cifra vicina ai 60 milioni di euro potrebbe far saltare il banco, e far partire l’assalto vero e proprio al belga. Ma che il tutto avvenga in tempi rapidi è molto difficile.

LE ALTERNATIVE AL BELGA

L’ad Marotta ha voluto rassicurare il tecnico e i tifosi sulla volontà di portare a Milano due prospetti di buon livello, “uno esperto, l’altro un calciatore più giovane, di prospettiva”. Ed il pensiero corre subito a Dzeko, 33enne attaccante della Roma, capace di garantire forza fisica e gol e di dare una mano alla squadra in fase di costruzione. L’accordo con l’Inter, anche in questo caso, c’è da tempo, ma la situazione sembra essere in miglioramento, e le parti potrebbero accordarsi a metà strada tra richiesta e offerta: 15 milioni alla Roma, senza contropartite tecniche.

Il “calciatore di prospettiva” sembra corrispondere all’identikit di Rafael Leao, 20enne promessa del calcio portoghese che ben ha figurato nel Lilla in quest’ultima stagione. Su di lui, però, la concorrenza è folta, e il prezzo è di quelli importanti, circa 45 milioni di euro la base per poter cominciare a trattare con i transalpini. Se si abbandonasse definitivamente la pista Lukaku, anche per la spesa contenuta per il bosniaco, l’investimento più grande per l’attacco sarebbe proprio sul giovane attaccante lusitano.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl