Zhang infastidito dalle critiche: sono stati spesi già 100 milioni senza vendere un big

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il giovane presidente nerazzurro Steven Zhang pare non aver gradito le voci secondo le quali Suning non sia disposta ad investire grandi capitali per l’Inter, in questa sessione di mercato.

STEVEN ZHANG NON GRADISCE LE VOCI SUL CONTO DI SUNING

Il mercato nerazzurro nell’ultimo periodo vA un po’ a rilento. La difficoltà di chiudere le trattative sia in entrata, sia in uscita hanno indispettito non poco mister Conte. La società però non è rimasta impassibile alle critiche. Infatti, secondo La Gazzetta Dello Sport, nel vertice di mercato tenutosi stamane a Nanchino, Steven Zhang avrebbe alzato la voce. Il presidente interista avrebbe ritenuto inaccettabili le insinuazioni secondo le quali la società sua e di suo padre non abbia intenzione di spendere in questo mercato estivo, per creare una grande squadra. Il giovane numero 1 avrebbe fatto notare come finora Suning abbia già speso circa 100 milioni, senza cedere nemmeno uno dei suoi top player.

Dunque la società nerazzurra risponde piccata alle pretese del tecnico e di tutto l’ambiente nerazzurro.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook