Lautaro: “Barcellona? Sto molto bene all’Inter, non vedo l’ora di iniziare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Lautaro Martinez, intervistato da Fox Sports Radio, ha parlato del suo futuro e della voglia di ricominciare agli ordini di Conte.

Lautaro: “Niente Barça, sto bene all’Inter”

È un Lautaro determinato, quello che parla dopo l’esperienza in Coppa America con la sua Argentina, competizione in cui ha messo a segno due reti.

El Toro, poche settimane fa, era stato accostato al Barcellona dal suo agente; questi aveva registrato il gradimento di Messi nel giocare in nazionale con il suo assistito.

Il centravanti di Bahia Blanca ha invece spento sul nascere ogni ipotesi di trasferimento: “Non ho parlato con il mio agente dell’interesse del Barcellona, sto molto bene all’Inter. Ho già parlato con il nuovo allenatore e non vedo l’ora di tornare al club per iniziare la stagione”

El Toro sulla Coppa America

Qualche battuta anche sulla Coppa America, con il sogno di una vittoria in nazionale sfumato solo in semifinale con il Brasile: “Il livello è stato dal basso verso l’alto, ma finisce per essere una coppa molto positiva per i ragazzi che hanno indossato la maglia per la prima volta; questo è molto importante, dobbiamo continuare a lavorare per tornare in alto. 

Chiusura sull’utilizzo del Var, che ha creato non poche discussioni durante il torneo sudamericano e ha mandato su tutte le furie anche Leo Messi: “Le cose non erano chiare, in alcune situazioni siamo stati penalizzati. Sono contento di quello che abbiamo fatto, abbiamo raggiunto un importante terzo posto anche se avremmo voluto giocarci la finale.”

Il giocatore, come si può vedere dal suo profilo Instagram, è già al lavoro in palestra, in attesa di potersi unire ai suoi compagni ed iniziare quella che potrebbe essere la stagione del suo definitivo approdo tra i top player internazionali. Un futuro, ovviamente, tinto di nerazzurro.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook