San Siro, parla Berlusconi: "Assurdo anche solo pensare di abbatterlo!"

San Siro, parla Berlusconi: “Assurdo anche solo pensare di abbatterlo!”


L’ex presidente del Milan, Silvio Berlusconi, ha espresso la sua opinione riguardo la possibilità di abbattere di San Siro. Pare infatti che la decisione quasi definitiva sia quella di radere al suolo uno dei templi del calcio italiano e non solo. Berlusconi si è dichiarato assolutamente contrario al riguardo.

BERLUSCONI: “INSENSATO ABBATTERE SAN SIRO”

Queste le parole dell’ex patron del Milan: “San Siro può essere utilizzato per altre manifestazioni, è nel cuore di tutti i milanesi, interisti e milanisti, che hanno a cuore il calcio. E’ una cosa assurda anche solo pensarlo”. Così si è espresso l’ex premier che insieme ad altri è tutt’altro che favorevole all’abbattimento dello stadio. Il progetto è ancora in elaborazione e si attendono sviluppi nelle prossime settimane. Anche se Inter e Milan sono d’accordo su diversi punti, l’abbattimento di San Siro sembra essere un argomento di dibattito per tutti coloro che hanno vissuto esperienze al suo interno. Si valuterà poi la scelta definitiva.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy