Calciomercato, Lukaku vuole l’Inter ma il Manchester non demorde. Il punto sulla trattativa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una trattativa che và per le lunghe e chissà come andrà a finire. Secondo quanto si legge dalla Gazzetta dello sport Il Manchester United non molla di un centimentro e resta fermo sulle proprie richieste: servono 83 milioni per lasciar partire Romelu Lukaku. L’Inter riflette, ma non vorrebbe sforare il tetto dei 65 milioni.

Distanza tra Manchester United e Inter

Sono circa 18 i milioni di distanza tra domanda e offerta. Un divario sicuramente importante che non sarà facile da colmare. I nerazzurri non intendono arrivare alla cifra stabilita dal Manchester, per evitare operazioni troppo costose. Evidentemente dopo Lukaku ci sarebbero altri obiettivi per rinforzare la rosa di Antonio Conte, che avrebbe chiesto a gran voce l’attaccante belga come punta ideale per il suo sistema di gioco.

L’allenatore salentino non vuole aspettare, anche perché l’Inter è in Cina e il reparto offensivo risulta carente dal punto di vista numerico. Sabato i meneghini affronteranno proprio il Manchester United per la prima partita dell’International Champions Cup. Potrebbe essere quello il giorno decisivo per la trattativa, in un senso o nell’altro.

Lukaku vuole solo l’Inter

La volontà dell’attaccante la si conosce ormai: non vede l’ora di trasferirsi in Italia alla corte di Antonio Conte. Il belga ha saltato l’amichevole di ieri contro il Leeds (ufficialmente per un problema alla caviglia), nonostante Solskjaer il giorno prima l’avesse dichiarato completamente a disposizione e reintegrato con la squadra.

Dal suo punto di vista, il calciatore sta facendo di tutto per venire a Milano. Sarà curioso vedere sabato in occasione di Manchester-Inter, se il centravanti darà ancora forfait o sarà regolarmente in campo.

Si tratta di una trattativa che sta andando troppo per le lunghe. Il tempo stringe e Conte vuole il suo attaccante. Se non si dovesse arrivare ad un accordo nel giro di pochi giorni, è facile ipotizzare che l’Inter possa virare su altri obiettivi più fattibili sul mercato.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook