Inter, è Zaniolo la chiave per sbloccare Dzeko

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo aver chiuso Barella, l’Inter si concentra sugli attaccanti. E’ pronta l’offerta per Lukaku, mentre nell’affare Dzeko, spunta una clausola legata a Zaniolo, che potrebbe accelerare le trattative.

LA ROMA CHIEDE ALL’INTER DI RINUNCIARE AL 15% SULL’EVENTUALE CESSIONE DI ZANIOLO

La dirigenza nerazzurra è pronta per sistemare il reparto offensivo. Conte vuole al più presto nuovi attaccanti. Secondo La Gazzetta Dello Sport, i nomi sono i soliti: Dzeko e Lukaku. Per il bosniaco, l’Inter offre 12 milioni, ma la Roma non ne vuole sapere e continua a richiederne 20. La svolta decisiva potrebbe arrivare se i nerazzurri accettassero la richiesta da parte dei giallorossi di rinunciare alla clausola, secondo la quale, in caso di un eventuale cessione di Zaniolo, avrebbero diritto al 15% sui ricavi. Questo comporterebbe uno sconto sul prezzo dell’attaccante e Pallotta potrebbe accettare l’offerta di Suning.

Per Lukaku, Marotta e Ausilio hanno pronta l’offerta da consegnare al Manchester United. Si tratta di 60 milioni più bonus, che forse non basteranno per chiudere immediatamente l’affare, ma sarà il segnale che la trattativa è partita ufficialmente.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook