De Laurentiis: "Icardi? Si è gestito male"

De Laurentiis:

Mauro Icardi al Napoli? No, o meglio, forse no. Certamente non in cambio di Lorenzo Insigne, parola di Aurelio De Laurentiis. Il presidente dei partenopei ha infatti escluso la possibilità di uno scambio tra il bomber rosarino e lo "scugnizzo", non negando però un interessamento per lo stesso argentino in passato. Nell'intervista rilasciata al Corriere dello Sport in edicola stamattina, De Laurentiis ha infatti confermato quello che sembra essere l'unica destinazione gradita a Icardi: la Juventus. Non al Napoli dunque, il cui ruolo secondo AdL è già ampiamente coperto dai profili di Mertens e Milik, rendendo dunque potenzialmente "inutile" l'ingaggio di una prima punta di ruolo.

DE LAURENTIIS: "ICARDI? NO GRAZIE, PREFERISCO INSIGNE"

"Non nego di averlo cercato in passato - conferma il numero uno azzurro -, non si può ignorare il suo talento. E' un giocatore fortissimo ma si è parlato talmente tanto di lui che adesso sembra più anziano dei suoi ventisei anni".

In attesa dunque di capire quale sarà il futuro del centravanti nerazzurro, ormai ai margini del progetto di Conte, De Laurentiis esclude a priori una delle ipotesi balenate nelle ultime ore: Insigne a Milano, Icardi in Campania. Una suggestione, per il momento, destinata a rimanere tale. Al netto, come sempre, dell'imprevedibilità del calciomercato estivo.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram