Karamoh passa al Parma, nessuna recompera per i nerazzurri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo lunghe settimane di trattative sembra finalmente essere arrivato l’accordo. Yann Karamoh da domani sarà un giocatore del Parma.

KARAMOH AL PARMA A TITOLO DEFINITIVO, NESSUN DIRITTO DI RECOMPERA

Oggi l’arrivo di Oscard Damiani nella sede nerazzurra ha concluso la lunga trattativa per la cessione di Yann Karamoh alla società gialloblù. Karamoh, che l’anno scorso ha giocato in prestito in Ligue 1, non rientra nei progetti di Conte, e quindi verrà ceduto. Il Parma acquisterà il francese a titolo definitivo e sborserà a Suning circa 12 milioni di euro. Sull’esterno ufficialmente non ci sarà alcun diritto di recompera, ma i nerazzurri otterranno il 50% dell’offerta in caso di futura rivendita. Karamoh dopo la nascita del figlio è contento di tornare in Italia, e un’esperienza da titolare a Parma potrebbe essere la soluzione ideale per lui. Le speranze del giocatore però è sempre una, quella di poter tornare un giorno in nerazzurro.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook